Portfolio checkup


Un giorno, io ed Eleonora De Pieri, una bravissima illustratrice e autrice che ho conosciuto alla Bologna Children’s Book Fair, ci siamo ritrovate a parlare di rinnovare un po’ il nostro portfolio approfittando della calma agostana. Allora ci siamo dette: perché non dare uno sguardo l’una al portfolio dell’altra e darci dei suggerimenti?

Non dovevano essere dei propri e veri brief da seguire alla lettera, ma più che altro delle idee di cosa ci sarebbe piaciuto veder rappresentare dalla mano dell’altra.

Abbiamo deciso di darci appuntamento virtuale ogni venerdì per condividere il risultato e poi commentarlo. 





Settimana 1

La prima settimana ho scelto il suo suggerimento: 

“Qualcosa legato alla cucina: personaggi che fanno la marmellata, tipo nonna e nipotini in un ambiente interno. Oppure bambini nell’orto con il nonno. Danno da mangiare alle galline, trattore, carriola, cose così… L’orto fa estate mentre magari la cucina si presta all’inverno. Anche la stagione ha un suo perché.”







     

Settimana 2 

Per la seconda settimana ho deciso di rappresentare:

“Animali che stanno viaggiando: nello spazio (navicella)? In treno? In vacanza? In crociera? In aereo? Potresti giocare con il periodo storico: per esempio se scegli un viaggio in auto potrebbe essere una macchina vintage. Oppure il camper! Campeggio!!!

Qui ho deciso di usare una palette molto limitata con dei colori non realistici: forse è quella che mi ha sorpreso di più come risultato.









    

Settimana 3

La mia scelta è caduta su:

“Qualcosa di romantico: lui che fa la serenata a lei, farei degli animaletti che fanno sempre simpatia. Tipo Giulietta e Romeo al balcone, così ci metti pure l’architettura. Magari potresti giocare anche con le epoche storiche, potrebbero essere vestiti tipo anni 20”.

La scena che mi sono immaginata è fiabesca, con costumi medievali all’epoca dei trovatori. Per questa tavola ho scelto la mia tecnica tradizionale preferita: l’acquerello.









Riferimenti per i costumi, vecchie stampe di costumi medievali – Edizioni Artistiche Maestretti




      

Settimana 4

Il suggerimento di Eleonora era:

“bambini che fanno sport: palestra, calcio, tennis, ginnastica ritmica, piscina…” Ho scelto di disegnare quattro bambini che praticano sport diversi: nuoto, ginnastica ritmica, basket e calcio, puntando sulla rappresentazione della multiculturalità e diversità.













      

Mi è piaciuta moltissimo questa esperienza di confronto, ma anche libertà di divertirmi un po’. Inoltre, aver preso questo impegno, mi ha aiutata a trovare il tempo per creare nuove tavole, sperimentare e fare il punto sulle cose che ho migliorato negli ultimi mesi di lavoro.

Se volete andare a vedere cosa fa Eleonora la potete trovare qui.

Se la nostra idea vi è piaciuta e volete fare la stessa cosa con un vostro collega che stimate, condividete i risultati con l’hashtag #portfoliockeckup così potremo vedere i risultati!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *