" />

Paper toy: criceto

Mi piacciono i criceti. Sono così carini con le loro piccole manine e guance paffute. Ma ho anche due gatti, quindi il modo più sicuro di avere in casa un cricetino è… costruirne uno di carta! Oggi è il mio compleanno e voglio condividere con voi il criceto paper toy per il download gratuito. Buon…

Paper toy: uistitì pigmeo

In questi giorni sto lavorando per migliorare le mie abilità nel progettare paper toys e, fino alla fine della quarantena, voglio condividerli e renderli disponibili per il download gratuito. Oggi voglio condividere cosa ho fatto per la Wildlife Wednesday Challenge, un’iniziativa per portare all’attenzione le specie in pericolo.Questa scimmietta vive nel bacino amazzonico in Sud…

Paper toy: pulcino pasquale

In questa Pasqua in cui siamo tutti dentro il nostro guscio, spero possiate trovarci un po’ di serenità, di cose che vi piacciano e di affetto. Spero possiate usare questo tempo per pensare alle cose che sono davvero importanti per voi e ricordarle nel momento in cui potremo uscire. Oltre agli auguri ecco una piccola…

Nuovi paper toys!

Sul mio profilo Instagram ho chiesto di partecipare con dei di suggerirmi per dei nuovi paper toys da realizzare e mettere a disposizione in download gratuito. Dopo averne scelti due ho realizzato questi nuovi animaletti da costruire. Il primo è il gatto, per celebrare gli animali domestici che in questo periodo sono ancora più importanti…

Paper toys da scaricare

Qui sotto potrete scaricare i paper toy del koala meditabondo, del koala arrampicatore e del maialino arrabbiato e di quello felice. Dopo averli stampati vi serve soltanto un paio di forbici e una colla stick.Ritagliate i contorni e poi piegate lungo le linee tratteggiate. Mettete un po’ di colla dove c’è il simbolo della goccia…

Leggenda: I giorni della merla

Gennaio inizia festoso e pieno di buoni propositi, che si portano avanti (o meno) armati di maglione e tisana fumante fino alla fine, che arriva con i “giorni della merla”, che secondo tradizione sono i più freddi dell’anno.  Una leggenda racconta come mai si chiamano così e la storia risale a quando i merli erano…

Folktale week: Chiave

Il sesto suggerimento della Folktale Week è chiave. La parola mi ha fatto pensare a questa leggenda che parla di uno spirito burlone che decide di assumere una forma inaspettata per fare giustizia. Si racconta che nella borgata Indritti in Val Germanasca tra le alpi piemontesi, vivesse una famiglia nella quale le due nuore e…

Folktale week: oscurità

La quinta parola della Folktale week da cui prendere ispirazione è: oscurità. Le montagne della Val Troncea sono montagne bellissime e generose che per molto tempo hanno permesso agli uomini l’accesso alle loro viscere per estrarre metalli utili. Percorrendo i sentieri su quei meravigliosi pendii si può capire perché coloro che si inoltravano in quei…

Folktale Week: sentiero

Il terzo suggerimento per la Folktale Week è: sentiero In Val Germanasca proprio in mezzo alla vecchia strada che porta a Prali, c’è una roccia enorme spaccata a metà. Secondo una leggenda buffa la colpa è tutta di un asino goloso. Un giorno, come capita a volte in montagna, la nebbia a fondovalle era così…

Folktale Week: segreto

Il secondo suggerimento per la Folktale Week è: segreto. Si racconta che a Nido dell’Orso, sopra Prali, in Val Germanasca, vivessero due sorelle di carattere opposto: una era gentile e laboriosa, l’altra era sgarbata e pigra. Anche se la ragazza buona passava le sue giornate al lavoro nella stalla, aveva sempre un po’ di denaro…